lettura, Matteo Maxia, Maxia (poesie)

Poesia del giorno – 11 maggio 2019

IMG_3390

Alba nuova

 

Nella mia notte senza fine 

confido ancora in queste pupille refrattarie.

Troppo avvezze ad aguzzare il buio,

si fanno imbuto in cerca di aneliti fiochi,

per ravvivarmi l’iride e travasarmi la vita.

Vagano arrese, tra barlumi di un tempo illusorio

e tremolii sospesi di soli mai spenti.

Catturano infine questa falce di luna ossidata,

che miete coraggio e sparge rugiada

sui fertili campi della mia nuova alba.

 

Matteo Maxia, Terre riemerse.

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...