Dio (citazioni), Kasatkina (citazioni), Tat'jana Kasatkina, uomo (citazioni)

Frase del giorno – 9 aprile 2022

Per quanto orribile un uomo possa apparire, se egli esiste è solo grazie all'immagine divina che ha in sé e, di conseguenza, quando cerca di distruggere l'immagine di Dio anche la sua esteriorità, immediatamente e inesorabilmente, si corrompe e marcisce. Tat'jana Kasatkina, Da paradiso all'inferno. I confini dell'umano in Dostoevskij.

citazioni, Foscolo (citazioni), odio (citazioni), società (citazioni), Ugo Foscolo

Citazione del giorno – 3 gennaio 2022

L'odio è la catena più grave insieme e più abietta, con la quale l'uomo possa legarsi all'uomo. Ugo Foscolo, Il gazzettino del bel mondo.

citazioni, Gabriel García Márquez, La natura umana (citazioni), Márquez (incipit), memoria (citazioni), tempo (citazioni)

Citazione del giorno – 1° dicembre 2021

Era ancora troppo giovane per sapere che la memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e che grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato. Gabriel Garcia Marquez, L’amore ai tempi del colera.

citazioni, filosofia (citazioni), Friedrich Nietzsche, Nietzsche (citazioni), verità (citazioni)

Citazioni del giorno – 9 agosto 2021

La volontà di verità che ci sedurrà ancora a molti rischi, quel famoso spirito di verità di cui tutti i filosofi fino ad oggi hanno parlato con venerazione: questa volontà di verità, quali mai domande ci ha già proposto! Quali malvagie, bizzarre, problematiche domande! È già una lunga storia – eppure non si direbbe, forse,… Continua a leggere Citazioni del giorno – 9 agosto 2021

citazioni, Maurice Merleau-Ponty, sensibilità (citazioni)

Citazione del giorno – 14 luglio 2021

Nessuno si è spinto  più  lontano  di  Proust  nella  fissazione dei rapporti del visibile e dell’invisibile, nella descrizione di una idea che non è il contrario del  sensibile,  che  ne  è  il  risvolto  e  la  profondità. Maurice  Merleau-Ponty,  Il  visibile  e  l'invisibile, Bompiani 2007.

Arendt (Incipit), astrofisica (citazioni), Hannah Arendt, Incipit (citazioni)

Incipit del giorno – 18 giugno 2021

Nel 1957 un oggetto fabbricato dall’uomo fu lanciato nell’universo, e per qualche settimana girò intorno alla terra seguendo le stesse leggi di gravitazione che determinano il movimento dei corpi celesti – del sole, della luna e delle stelle. Certamente, il satellite costruito dall’uomo non era come la luna o le stelle, non era un corpo… Continua a leggere Incipit del giorno – 18 giugno 2021

citazioni, Dostoevskij (citazioni), Fëdor Dostoevskij, solidarietà (citazioni), uomo (citazioni)

Citazione del giorno – 3 febbraio 2021

Dicono che chi è sazio non può capire chi è affamato; io aggiungo che un affamato non capisce un altro affamato. Fëdor Dostoevskij, Umiliati e offesi, traduzione di Ossip Felyne, Lia Neanova e C. Giardini, Mondadori, 2003.

lettura, Marco Aurelio, Marco Aurelio (citazioni)

Frase del giorno – 10 marzo 2019

Se ti accade, al mattino, di svegliarti pigro e indolente, tieni presente questo pensiero: "Mi alzo per riprendere la mia opera di uomo". Marco Aurelio, Ricordi, V, 1.

lettura, Luigi Pirandello, Pirandello (citazioni)

Frase del giorno – 7 marzo 2019

Ma l'uomo? (...) sempre con la febbre (...) e si figura tante cose che ha bisogno di creder vere e di prendere sul serio. L'aiuta in questo una certa macchinetta infernale che la natura volle regalargli (...) È una specie di pompa a filtro che mette in comunicazione il cervello col cuore. La chiamano LOGICA… Continua a leggere Frase del giorno – 7 marzo 2019

Börne (citazioni), infelicità (citazioni), Karl Ludwig Börne

La frase del giorno – 7 febbraio 2019

La maggior parte degli uomini è scontenta perché pochissimi sanno che la differenza tra uno e zero è più grande che la differenza tra uno e mille. L. Börne (scrittore tedesco, 1786-1837), Frammenti e aforismi .