lettura, Rassegna

Carolina Invernizio: “l’onesta gallina della letteratura popolare”e altre storie librose di questa settimana

Una settimana di letture #60 Gerardo Passannante & Federica Breimaier      A partire dalla prima metà dell’Ottocento si diffuse in Francia il cosiddetto feuilletton, ossia la pubblicazione di opere narrative a puntate sui quotidiani, per aumentare le vendite tenendo incollato il lettore al seguito della vicenda, sempre interrotta in un momento cruciale. Il fenomeno ebbe… Continua a leggere Carolina Invernizio: “l’onesta gallina della letteratura popolare”e altre storie librose di questa settimana

Pubblicità
citazioni, Italia (citazioni), Massimo Zamboni, memoria (citazioni), politica (citazioni), Zamboni (incipit)

Incipit del giorno – 9 novembre 2022

Accade. Capita di rado, ma accade. Ed è come se tutti i motori decidessero di arrestarsi, le auto scomparissero e nel frastuono cessato la società civile suonasse la ritirata. L’alba nata dal mare spazza la pianura, il cielo coinvolge lo sguardo collettivo e nell’incantamento universale agli emiliani che guardano verso settentrione appaiono le cime prealpine.… Continua a leggere Incipit del giorno – 9 novembre 2022

lettura, Pazzi (recensioni), Recensioni, Roberto Pazzi

L’affascinante epifania dell’irreale in «La stanza sull’acqua» di Roberto Pazzi 

di Gerardo Passannante Roberto Pazzi non ha bisogno di presentazioni. Affermatosi fin dal suo esordio narrativo nel 1985, con Cercando l’imperatore, e ora tradotto in 26 lingue, autore di romanzi storici, col tempo non ha mancato di avvicinarsi anche a problemi di attualità e spesso scottanti, servendosi di una lingua rigorosa che non penalizza però… Continua a leggere L’affascinante epifania dell’irreale in «La stanza sull’acqua» di Roberto Pazzi 

lettura

L’avventura alessandrina di Roberto Pazzi, La prigioniera di Proust, e l’occasione persa di Desiati

Una settimana di letture #57 Federica Breimaier Contrariamente a quanto siamo soliti fare in quella che ormai è diventata la routine di questa rassegna domenicale, questa volta ci allontaniamo dall'attualità politica per dedicarci invece a quella editoriale. Esce oggi in tutte le librerie (ma disponibile anche su Amazon) per La nave di Teseo la nuova edizione… Continua a leggere L’avventura alessandrina di Roberto Pazzi, La prigioniera di Proust, e l’occasione persa di Desiati

bontà (citazioni), citazioni, Dostoevskij (citazioni), Fëdor Dostoevskij

Citazione del giorno – 2 novembre 2022

È un compito smisurato; nel mondo è esistita una sola persona positivamente buona, Cristo, sicché l’apparizione di quest’uomo [il principe Lev Nikolaevič Myškin] smisuratamente, sconfinatamente buono è uno sconfinato miracolo. Fëdor Mihajlovič Dostoevskij, L'idiota, Biblioteca economica Newton, 1995.

Desiati (recensioni), Mario Desiati, Recensioni

Un’occasione mancata: Spatriati di Mario Desiati

di Gerardo Passannante Mi chiedo spesso, quando mi accingo a recensire un libro, se il suo titolo sia anticipazione di quanto sto per leggere o strizzi solo l’occhio al lettore, promettendo più di quanto poi non mantenga. Così mi era capitato con Il colibrì di Veronesi (recensito in Un titolo promettente: “Il colibrì” di Sandro… Continua a leggere Un’occasione mancata: Spatriati di Mario Desiati

Rassegna

Avevano ragione loro, e noi lo sapevamo, Mario Luzi e la sua poetica, e qualche riflessione proustiana

Una settimana di letture #55 Federica Breimaier Ieri mattina, mentre cercavo di riordinare le idee per questa rassegna, con la mente ancora appannata dall'incredulità, mi ha raggiunta dalla cucina una notizia: «I nuovi ministri e le nuove ministre hanno giurato al Quirinale davanti al presidente della Repubblica». È fatta, mi dico, non si torna più indietro;… Continua a leggere Avevano ragione loro, e noi lo sapevamo, Mario Luzi e la sua poetica, e qualche riflessione proustiana

citazioni, Herman Melville, Melville (citazioni), vita (citazioni)

Citazione del giorno – 19 ottobre 2022

Hermann Melville Perché, al tempo del vostro primo viaggio come passeggero, avete sentito in voi un tal brivido mistico, non appena vi hanno detto che la nave e voi stesso eravate fuorivista da terra? Perchè gli antichi Persiani tenevano il mare per sacro? Perchè i Greci gli fissarono un dio a parte, e fratello di… Continua a leggere Citazione del giorno – 19 ottobre 2022

Alexander McCall Smith, arte (citazioni), McCall Smith (citazioni)

citazione del giorno – 18 Ottobre 2022

Edward Mendelson tenne la sua conferenza. Auden, disse, provava un forte senso di colpa nevrotico di cui c’erano numerose testimonianze nelle sue poesie, ma dobbiamo forse curarci dell’origine del suo tormento interiore, o piuttosto rilevare come il grande poeta abbia saputo trasformare le sue nevrosi personali in una visione etica condivisibile da tutti? Quando Mendelson… Continua a leggere citazione del giorno – 18 Ottobre 2022

Rassegna

Il potere dei libri, Arendt, Radiguet, Pellegrino e altre letture di questa turbolenta settimana

Una settimana di letture #54 Federica Breimaier Ce lo aspettavamo, sapevamo che sarebbe successo, eppure viverlo è stato disarmante: da ieri le due più alte cariche dello stato, dopo il presidente, sono Ignazio Benito La Russa (volto conosciuto per le posizioni nostalgiche del fascismo) e Lorenzo Fontana (noto per essere un estremista di destra e un… Continua a leggere Il potere dei libri, Arendt, Radiguet, Pellegrino e altre letture di questa turbolenta settimana