citazioni, Eugenio Montale, memoria (citazioni), Montale (poesie), vita (citazioni)

Poesia del giorno – 10 agosto 2022

Godi se il vento ch'entra nel pomario vi rimena l'ondata della vita: qui dove affonda un morto viluppo di memorie, orto non era, ma reliquario. Eugenio Montale, Ossi di seppia, (da In limine)

citazioni, Eugenio Montale, Montale (poesie), pace (citazioni)

Poesia del giorno – 7 marzo 2022

So l'ora in cui la faccia più impassibileè traversata da una cruda smorfia:s'è svelata per poco una pena invisibile.Ciò non vede la gente nell'affollato corso. Voi, mie parole, tradite invano il morsosecreto, il vento che nel cuore soffia.La piú vera ragione è di chi tace.il canto che singhiozza è un canto di pace. Eugenio Montale,… Continua a leggere Poesia del giorno – 7 marzo 2022

citazioni, Eugenio Montale, Montale (poesie)

Poesia del giorno – 22 dicembre 2021

Se l'ora in cui la faccia più impassibileè traversata da una cruda smorfia:s'è svelata per poco una pena invisibile.Ciò non vede la gente nell'affollato corso.Voi, mie parole, tradite invano il morsosecreto, il vento che nel cuore soffia.La più vera ragione è di chi tace.Il canto che singhiozza è un canto di pace. Eugenio Montale, Ossi… Continua a leggere Poesia del giorno – 22 dicembre 2021

bellezza (citazioni), citazioni, Eugenio Montale, Montale (poesie), natura (citazioni), Ossi di seppia, vita (citazioni)

Poesia del giorno – 7 ottobre 2020

Dove se ne vanno le ricciute donzelleche recano le colme anfore su le spalleed hanno il fermo passo sì leggero;e in fondo uno sbocco di valleinvano attende le bellecui adombra una pergola di vignae i grappoli ne pendono oscillando.Il sole che va in alto,le intraviste pendicinon han tinte: nel blandominuto la natura fulminataatteggia le felicisue… Continua a leggere Poesia del giorno – 7 ottobre 2020