lettura

Le mie letture di gennaio

Arrivato dopo un periodo di bassa, gennaio si è rivelato un mese abbastanza proficuo in termini di letture portate a termine. Così, qui di seguito, ho pensato di farne un piccolo e breve consuntivo, con tanto di valutazione, come sempre non critica, ma personale (ho visto che nell’articolo Cosa ho letto nel 2022? – titoli… Continua a leggere Le mie letture di gennaio

Pubblicità
Incipit (citazioni), lettura, Luigi Pirandello, Pirandello (incipit)

Incipit del giorno – 27 luglio 2019

L'UOMO DAL FIORE - Ah, lo volevo dire! Lei dunque un uomo pacifico è... Ha perduto il treno? L'AVVENTORE - Per un minuto, sa? Arrivo alla stazione, e me lo vedo scappare davanti. L'UOMO DAL FIORE - Poteva corrergli dietro! L'AVVENTORE - Già. E' da ridere, lo so. Bastava, santo Dio, che non avessi tutti… Continua a leggere Incipit del giorno – 27 luglio 2019

Lessicologia (citazioni), lettura, Simon Winchester, Winchester (citazioni)

La frase del giorno ~ 11 giugno 2019

Nel Cinquecento, in Inghilterra, i dizionari come li conosciamo noi oggi semplicemente non esistevano. Se la lingua che tanto ispirava Shakespeare aveva dei limiti, se le sue parole avevano origini, ortografie, pronunce, significati definibili, non esisteva un solo libro che li accertasse, li definisse e li mettesse per iscritto. […] La lingua inglese veniva parlata e… Continua a leggere La frase del giorno ~ 11 giugno 2019

Incipit (citazioni)

L’incipit del giorno – 4 dicembre 2018

Il terrore che sarebbe durato per ventotto anni, ma forse anche di più, ebbe inizio, per quel che mi è dato sapere e narrare, con una barchetta di carta di giornale che scendeva lungo un marciapiede in un rivolo gonfio di pioggia. La barchetta beccheggiò, s'inclinò, si raddrizzò, affrontò con coraggio i gorghi infidi e… Continua a leggere L’incipit del giorno – 4 dicembre 2018

Frasi del giorno, infelicità (citazioni), infinito (citazioni)

La frase del giorno – 29 novembre 2018

  L'infelicità dell'uomo, credo, viene dalla sua grandezza; perché v'è in lui un infinito che […] non può del tutto seppellire sotto il Finito. Carlyle, Sartor Resartus.  

Frasi del giorno, Morte (citazioni)

La frase del giorno – 1 novembre 2018

Pare che l'essere delle cose abbia per suo proprio ed unico obbietto il morire. Non potendo morire quel che non era, perciò dal nulla scaturirono le cose che sono. Leopardi, Cantico del gallo silvestre (Operette morali)             https://www.amazon.it/gp/product/8817026433/ref=as_li_tl?ie=UTF8&tag=giornatedilet-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=8817026433&linkId=20077ed2607353eccd47d3b01b51bafa

Le stroncature

La stroncatura del giorno – 21 agosto 2018

Il Saturday Review su Il grande Gadsby  di Francis: Il grande Gadsby è una storia assurda, sia che la si consideri una storia d'amore, un melodramma o la semplice registrazione dell'alta società di New York.  https://www.amazon.it/gp/product/8807900238/ref=as_li_tl?ie=UTF8&tag=giornatedilet-21&camp=3414&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=8807900238&linkId=c0a6e7a37f2931db6cfc5dd34bba953f