Rassegna

Chi sono le vittime dell’Olocausto? E gli altri contenuti di questa settimana

Una settimana di letture #66 Federica Breimaier Memoriale per le persone omosessuali assassinate dal nazismo Venerdì scorso, 27 gennaio, si è celebrato il Giorno della memoria. La data, anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz da parte dell’Armata russa nel 1945, è stata scelta dalle Nazioni Unite nel 2005, per ricordare i morti durante… Continua a leggere Chi sono le vittime dell’Olocausto? E gli altri contenuti di questa settimana

Pubblicità
Rassegna

Un buffo incubo dantesco, il nuovo gruppo di lettura e le briciole di filosofia

Una settimana di letture #65 Vittorio Panicara & Federica Breimaier Photo by Efrem Efre on Pexels.com Una visione ci perseguita da qualche giorno. Dante Alighieri in persona, in veste da ambasciatore, marcia su Roma in camicia nera; vuole imporre a papa Bonifacio VIII una Camera dei Fasci e delle Corporazioni e un monarca universale, un tizio… Continua a leggere Un buffo incubo dantesco, il nuovo gruppo di lettura e le briciole di filosofia

lettura

4 RIGHE CON LA STORIA: il nostro nuovo GdL!!!

Sono tre 3 anni, ormai, che i gruppi di lettura fanno parte della nostra programmazione. All'interno di questi progetti abbiamo affrontato il delicato tema dei diritti civili, con le letture di Diritti tra le righe (organizzato insieme a @bookaholicclub), e abbiamo celebrato due importanti autori. Nel 2021, anno dell'anniversario della morte di Dante, abbiamo organizzato… Continua a leggere 4 RIGHE CON LA STORIA: il nostro nuovo GdL!!!

lettura

Giornate di lettura: Correva l’anno 2022, un bilancio in positivo!

Federica Breimaier Questo è stato l'anno dei ribaltamenti o, citando un podcast di Selvaggia Lucarelli, uscito da poco, ma lucido e forse spietato nella sua analisi della realtà, del "sottosopra": avvenimenti inaspettati, ma anche sorprese positive. Una di queste riguarda i numeri di Giornate di lettura. 🧮 I numeri di Giornate di lettura È passato… Continua a leggere Giornate di lettura: Correva l’anno 2022, un bilancio in positivo!

Caffè Letterario, Gabriel García Márquez, Márquez (recensioni), Recensioni

STORIE INCREDIBILI E TRISTI AL XXII INCONTRO DEL CAFFÈ LETTERARIO DI ZURIGO (Punto de Encuentro, 16 dicembre 2022).

Gabriel Garcia Márquez e il suo realismo magico sono giustamente celebri, e non solo tra gli addetti ai lavori. Lo stesso vale per i suoi romanzi, come «Cent’anni di solitudine», «Cronaca di una morte annunciata» e «L’amore ai tempi del colera». Meno nota è «La incredibile e triste storia della candida Eréndira e della sua… Continua a leggere STORIE INCREDIBILI E TRISTI AL XXII INCONTRO DEL CAFFÈ LETTERARIO DI ZURIGO (Punto de Encuentro, 16 dicembre 2022).

curiosità

Vitalità e modernità del romanzo d’appendice

L’occasione offertami la settimana scorsa con l’anniversario della morte di Carolina Invernizio (Carolina Invernizio: “l’onesta gallina della letteratura popolare”e altre storie librose di questa settimana) mi ha smosso il frizzo per un genere di cui non mi occupavo da anni, ma che però, per la sua inavvertita vitalità, merita un momento di attenzione. Mi riferisco alla… Continua a leggere Vitalità e modernità del romanzo d’appendice

Amore (citazioni), citazioni, gelosia (citazioni), Marcel Proust, Proust (citazioni)

Citazione del giorno – 16 novembre 2022

Il fatto è che la gelosia è generalmente parziale, a localizzazioni intermittenti, un po' perché essa è il prolungamento doloroso di un'ansia provocata ora da questa, ora da quella persona che la nostra amica potrebbe amare, e un po' a causa dell'esiguità del nostro pensiero, che può realizzare solo ciò che si rappresenta e lascia… Continua a leggere Citazione del giorno – 16 novembre 2022

citazioni, Italia (citazioni), Massimo Zamboni, memoria (citazioni), politica (citazioni), Zamboni (incipit)

Incipit del giorno – 9 novembre 2022

Accade. Capita di rado, ma accade. Ed è come se tutti i motori decidessero di arrestarsi, le auto scomparissero e nel frastuono cessato la società civile suonasse la ritirata. L’alba nata dal mare spazza la pianura, il cielo coinvolge lo sguardo collettivo e nell’incantamento universale agli emiliani che guardano verso settentrione appaiono le cime prealpine.… Continua a leggere Incipit del giorno – 9 novembre 2022

lettura, Pazzi (recensioni), Recensioni, Roberto Pazzi

L’affascinante epifania dell’irreale in «La stanza sull’acqua» di Roberto Pazzi 

di Gerardo Passannante Roberto Pazzi non ha bisogno di presentazioni. Affermatosi fin dal suo esordio narrativo nel 1985, con Cercando l’imperatore, e ora tradotto in 26 lingue, autore di romanzi storici, col tempo non ha mancato di avvicinarsi anche a problemi di attualità e spesso scottanti, servendosi di una lingua rigorosa che non penalizza però… Continua a leggere L’affascinante epifania dell’irreale in «La stanza sull’acqua» di Roberto Pazzi 

Rassegna

Avevano ragione loro, e noi lo sapevamo, Mario Luzi e la sua poetica, e qualche riflessione proustiana

Una settimana di letture #55 Federica Breimaier Ieri mattina, mentre cercavo di riordinare le idee per questa rassegna, con la mente ancora appannata dall'incredulità, mi ha raggiunta dalla cucina una notizia: «I nuovi ministri e le nuove ministre hanno giurato al Quirinale davanti al presidente della Repubblica». È fatta, mi dico, non si torna più indietro;… Continua a leggere Avevano ragione loro, e noi lo sapevamo, Mario Luzi e la sua poetica, e qualche riflessione proustiana