citazioni, Eugenio Montale, memoria (citazioni), Montale (poesie), vita (citazioni)

Poesia del giorno – 10 agosto 2022

Godi se il vento ch'entra nel pomario vi rimena l'ondata della vita: qui dove affonda un morto viluppo di memorie, orto non era, ma reliquario. Eugenio Montale, Ossi di seppia, (da In limine)