Rassegna

Perché i diritti sono sempre minacciati, e altre novità libresche di questa settimana

Una settimana di letture #34Vittorio Panicara & Federica Breimaier È stata una settimana costellata di attacchi ai diritti delle donne e di varie minoranze, o di denunce di discriminazioni, quasi a dimostrare che i diritti non dobbiamo mai considerarli come acquisiti per sempre, ma dobbiamo difenderli senza pause. Cominciamo dal fatto più grave, l’eccidio di 10… Continua a leggere Perché i diritti sono sempre minacciati, e altre novità libresche di questa settimana

Pubblicità
Rassegna

Muore Shireen Abu Akleh, storica giornalista di Al-Jazeera, una recensione dedicata a Georgi Gospodinov, e altre novità di questa settimana

Una settimana di letture #33Federica Breimaier Seppur non prevista, è ormai tradizione che, prima di elencarvi i contenuti letterari e/o culturali pubblicati sui vari canali del blog, io vi intrattenga con una breve introduzione dedicata ad un fatto avvenuto nella settimana trascorsa. In molti casi si trattava di un tema controverso, rispetto al quale potevo dir… Continua a leggere Muore Shireen Abu Akleh, storica giornalista di Al-Jazeera, una recensione dedicata a Georgi Gospodinov, e altre novità di questa settimana

Fallaci (citazioni), guerra (citazioni), lettura, Oriana Fallaci, religione (citazioni)

Citazione del giorno ~ 12 luglio 2019

Prendi l'ultima: la famosa, la meravigliosa civiltà cristiana basata sull'amore. Ha prodotto più guerre di tutte le altre messe insieme. In nome di Cristo, i preti benedicono le bandiere e le truppe prima che la battaglia incominci. E quando si fucila un uomo sono lì: a completare il cerimoniale. Non ho mai visto un prete… Continua a leggere Citazione del giorno ~ 12 luglio 2019

Fallaci (citazioni), guerra (citazioni), Letteratura italiana, lettura, Oriana Fallaci

citazione del giorno ~ 5 luglio 2019

Il mondo continua a vedere gli americani come erano al tempo della Seconda guerra mondiale: ragazzoni innocenti, bonari. In Vietnam non sono affatto così. Sono senza pietà: dovrebbe vederli quando vanno ad evacuare un villaggio. Si portano dietro una compagnia di coreani, che sono i più spietati, e poi annunciano con l'altoparlante: "Fra quarantacinque minuti,… Continua a leggere citazione del giorno ~ 5 luglio 2019

eroismo (citazioni), Fallaci (citazioni), guerra (citazioni), lettura, Oriana Fallaci

La frase del giorno ~ 24 maggio 2019

E mi piacque trovarmi in Vietnam. Era il capogiro che viene di fronte alla cosa chiamata eroismo. Nessuno resta insensibile all'eroismo, e l'ambiente naturale dell'eroismo è la guerra. Può anche essere un rapporto d'amore, può anche essere un'avventura rischiosa, un lavoro impossibile. Certo. Non lo nego. Ma in nessun caso l'eroismo esplode come alla guerra dove esso… Continua a leggere La frase del giorno ~ 24 maggio 2019

Antonio Tabucchi, Letteratura italiana, Recensioni, Tabucchi (recensioni)

SOSTENEVA TABUCCHI, O DELL’ANTIFASCISMO VERO di Vittorio Panicara

Tabucchi spesso affermava di temere una «rilettura di destra della storia» e un revisionismo quanto mai minaccioso in tempi di riabilitazioni e di marce all’indietro pericolose. A questo riguardo lo scrittore, scomparso sei anni fa, aveva preso posizione con Sostiene Pereira: era il 1994, l’anno della prima vittoria elettorale di Berlusconi, e il romanzo (così… Continua a leggere SOSTENEVA TABUCCHI, O DELL’ANTIFASCISMO VERO di Vittorio Panicara

Frasi del giorno

La frase del giorno – 13.03.2018

La preghiera dell'uomo moderno è la lettura del giornale. Ci permette di situarci quotidianamente nel nostro mondo storico. Hegel