Dio (citazioni), Kasatkina (citazioni), Tat'jana Kasatkina, uomo (citazioni)

Frase del giorno – 9 aprile 2022

Per quanto orribile un uomo possa apparire, se egli esiste è solo grazie all'immagine divina che ha in sé e, di conseguenza, quando cerca di distruggere l'immagine di Dio anche la sua esteriorità, immediatamente e inesorabilmente, si corrompe e marcisce. Tat'jana Kasatkina, Da paradiso all'inferno. I confini dell'umano in Dostoevskij.

dolore (citazioni), Dostoevskij (citazioni), Fëdor Dostoevskij

Citazione del giorno – 3 febbraio 2022

L'anima è così oppressa dal dolore che essa ha paura di comprenderlo e di esserne lacerata. F. Dostoevskij, Lettere sulla creatività.

Rassegna

Pillole di… novità! Le nostre proposte per un 2022 all’insegna della lettura

Una settimana di letture #18Federica Breimaier Foto di Ioana Motoc da Pexels La scorsa domenica, dopo un giro di orizzonte su quanto pubblicato durante il 2021, vi ho lasciati promettendo di darvi qualche notizia circa le novità in arrivo in questo 2022. Eccoci qui, dunque, a parlare finalmente di come Giornate di lettura intende rinnovarsi, senza tradire la filosofia… Continua a leggere Pillole di… novità! Le nostre proposte per un 2022 all’insegna della lettura

Dostoevskij (incipit), Fëdor Dostoevskij, Incipit (citazioni), povertà (citazioni), società (citazioni)

Incipit del giorno – 3 marzo 2021

Varvara Alekséevna mia impareggiabile!Ieri sono stato felice, felicissimo, arcifelice! Una volta almeno, caparbietta che siete, mi avete dato retta. Verso le otto di sera, mi sveglio (voi già sapete, cara, che dopo l’ufficio mi piace schiacciare un sonnellino), prendo la bugia, preparo i miei fogliacci, tempero la penna, e così a caso alzo gli occhi…… Continua a leggere Incipit del giorno – 3 marzo 2021

citazioni, Dostoevskij (citazioni), Fëdor Dostoevskij, solidarietà (citazioni), uomo (citazioni)

Citazione del giorno – 3 febbraio 2021

Dicono che chi è sazio non può capire chi è affamato; io aggiungo che un affamato non capisce un altro affamato. Fëdor Dostoevskij, Umiliati e offesi, traduzione di Ossip Felyne, Lia Neanova e C. Giardini, Mondadori, 2003.

citazioni, Dostoevskij (citazioni), Fëdor Dostoevskij, mondo (citazioni), uomo (citazioni)

Citazione del giorno – 1° febbraio 2021

Tutte le cose e tutto nel mondo è incompiuto, per l'uomo, e nel frattempo il significato di tutte le cose del mondo è racchiuso nell'uomo stesso. Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamàzov, introduzione di Igor Sibaldi, Mondadori, 1994 (citazione dal quaderno di appunti per il secondo libro dei Karamàzov).

Dostoevskij (incipit), Fëdor Dostoevskij, Incipit (citazioni), lettura

Incipit del giorno – 23 marzo 2019

I Chi ero io e chi era lei ...Ecco, finché lei è qui, tutto va ancora bene: mi avvicino e la guardo ogni minuto; ma domani la porteranno via e come farò quando rimarrò solo? Adesso lei è su un tavolo in sala, hanno accostato due tavolini da gioco, ma domani arriverà la bara, bianca,… Continua a leggere Incipit del giorno – 23 marzo 2019