Amore (citazioni), bellezza (citazioni), citazioni, Giacomo Leopardi, Leopardi (poesie), noia (citazioni)

Poesia del giorno – 29 giugno 2022

Aspasia Torna dinanzi al mio pensier taloraIl tuo sembiante, Aspasia. O fuggitivoPer abitati lochi a me lampeggiaIn altri volti; o per deserti campi,Al dì sereno, alle tacenti stelle,Da soave armonia quasi ridesta,Nell'alma a sgomentarsi ancor vicinaQuella superba vision risorge.Quanto adorata, o numi, e quale un giornoMia delizia ed erinni! E mai non sentoMover profumo di… Continua a leggere Poesia del giorno – 29 giugno 2022

Bignardi (citazioni), Daria Bignardi, letteratura (citazioni), Morte (citazioni)

citazione del giorno ~ 28 giugno 2022

Caligola, l'imperatore pazzo di Camus, distruggendo tutto distruggerà se stesso.Mona, la protagonista di Senza tetto né legge di Agnès Vada, a forza di dire no a tutti morirà.Peredònov alla fine del Demone meschino impazzisce e diventa un assassino, come il marinaio Querelle di Genet/ Fassbinder.Meglio bruciare in fretta che spegnersi lentamente, che suonava così bene… Continua a leggere citazione del giorno ~ 28 giugno 2022

Rassegna

È successo davvero, è successo ancora: l’America cancella il diritto all’aborto a livello federale

Una settimana di letture #38 Federica Breimaier Foto di Sora Shimazaki È successo davvero. Una bozza della decisione della Corte Suprema era trapelata, attraverso la testata Politico, e noi ne avevamo parlato a fine maggio. Sapevamo sarebbe accaduto; eppure, è difficile ignorare lo sgomento, l’incredulità, la rabbia. Tornata da un’inchiesta sui dialetti del barese, avrei voluto raccontarvi… Continua a leggere È successo davvero, è successo ancora: l’America cancella il diritto all’aborto a livello federale

Colpa (citazioni), Georgi Gospodinov, Gospodinov (citazioni)

Citazione del giorno – 23 giugno 2022

Ho notato che riesco più facilmente a discolparmi di cose che ho fatto, mentre, se mi accusano di qualcosa di cui non ho la più pallida idea, rimango bloccato e in qualche modo colpevole. Si dice che il colpevole scappa anche se nessuno gli corre appresso. Per me è sempre stato vero il contrario: l'innocente… Continua a leggere Citazione del giorno – 23 giugno 2022

citazioni, comunicazione (citazioni), Marshall McLuhan, McLuhan (citazioni)

Citazione del giorno – 22 giugno 2022

La nuova interdipendenza elettronica ricrea il mondo ad immagine di un villaggio planetario. Marshall McLuhan, La galassia Gutenberg.

citazioni, Incipit (citazioni), italo svevo, Svevo (incipit), viaggio (citazioni)

Incipit del giorno – 20 giugno 2022

Da liberliber Con dolce violenza il signor Aghios si staccò dalla moglie e a passo celere tentò di perdersi nella folla che s’addensava all’ingresso della stazione.Bisognava abbreviare quegli addii ridicoli se prolungati fra due vecchi coniugi. Ci si trovava bensì in uno di quei posti ove tutti hanno fretta e non hanno il tempo di… Continua a leggere Incipit del giorno – 20 giugno 2022

citazioni, cuore (citazioni), Lev Tolstoj, ragione (citazioni), Tolstoj (citazioni)

Citazione del giorno – 13 giugno 2022

La ragione è indipendente dal cuore, e suggerisce spesso all'uomo delle idee che urtano i suoi sentimenti, delle idee incomprensibili e crudeli per il cuore. Lev Nikolaevič Tolstoj, Amore e dovere.

Rassegna

Quando nove euro all’ora sono troppi, e altre storie librose della settimana

Una settimana di letture #37 Vittorio Panicara & Federica Breimaier L’Unione Europea ha trovato l’accordo su un salario minimo legale, notizia a cui i media hanno dato un certo rilievo. Si tratta del livello minimo di paga oraria non derogabile, nemmeno mediante una contrattazione collettiva. La direttiva è importante soprattutto per i sei paesi dell’UE che… Continua a leggere Quando nove euro all’ora sono troppi, e altre storie librose della settimana

citazioni, follia (citazioni), Gustave Le Bon, Le Bon (citazioni)

Citazione del giorno – 6 giugno 2022

L'epoca in cui entriamo sarà veramente l'età delle folle (1895). Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, trad. ital. di A. Montemagni, Edizioni Clandestine, Marina di Massa 2013.

Rassegna

Quanto sono democratiche le democrazie? la quarta diretta proustiana, e altre storie librose di un’intensa settimana

Una settimana di letture #36 Federica Breimaier In un misto di parate militari e bagni di folla istituzionali, si è celebrata anche quest’anno la festa della Repubblica: il 2 giugno 1946 il popolo italiano, in un referendum che per la prima volta permetteva anche il voto femminile, scelse la repubblica come forma di governo, da sostituire… Continua a leggere Quanto sono democratiche le democrazie? la quarta diretta proustiana, e altre storie librose di un’intensa settimana