lettura, Recensioni

Utopia e rivoluzione (russa)

di Gerardo Passannante Photo by roberta errani on Unsplash      Per il loro connaturato soggettivismo, raramente i poeti sono cantori dell’avvenire dei popoli. Vi si trovano a volte coinvolti dalle circostanze, oppure dall’abbaglio di risolvere il disagio intimo in una causa pubblica. Ma quasi sempre la loro adesione, fondata su un equivoco, sfocia nel disincanto: dal momento che i… Continua a leggere Utopia e rivoluzione (russa)

Aleksandr Blok, Blok (poesia), Poesia

Poesia del giorno – 10 marzo 2022

Sì. Detta così l'ispirazione. Sì. Detta così l’ispirazione:la mia libera fantasia s’appigliasempre a quei luoghi dov’è umiliazione,dov’è sporcizia e tenebra e indigenza.Laggiù, laggiù, con più umiltà, più in basso, –di là si scorge meglio un altro mondo…Hai mai visto i bambini a ParigiO sul ponte i poveri d’inverno?Dischiudi gli occhi, schiudili al più prestoSul fittissimo… Continua a leggere Poesia del giorno – 10 marzo 2022