citazioni, Italia (citazioni), politica (citazioni), popolo (citazioni), Sergio Mattarella

Citazione del giorno – 2 giugno 2021

C'è qualcosa che viene prima della politica e che segna il suo limite: qualcosa che non è disponibile per nessuna maggioranza e per nessuna opposizione: l'unità morale, la condivisione di un unico destino, il sentirsi responsabili l'uno dell'altro. Una generazione con l'altra. Un territorio con l'altro. Un ambiente sociale con l'altro. Tutti parte di una… Continua a leggere Citazione del giorno – 2 giugno 2021

Carlo Dionisotti, Dionisotti (citazioni), Italia (citazioni), letteratura (citazioni), Storia (citazioni)

citazione del giorno~29 gennaio 2021

Compito nostro era di mettere, per quanto potessimo, un qualche riparo alla rovina intorno a noi. Sempre avevamo creduto all'unità e però ad una storia d'Italia e una storia della letteratura italiana. Carlo Dionisotti, Geografia e storia della letteratura italiana

Deaglio (citazioni), Enrico Deaglio, Italia (citazioni), lettura, terrorismo (citazioni)

Incipit del giorno – 6 aprile 2020

La bomba del 12 dicembre 1969 ha cambiato l’Italia; o meglio l’ha picchiata come un pezzo di ferro rovente su un’incudine, umiliata. Per cinquant’anni, tutta la vasta cospirazione di potere che l’ha prodotta ha lavorato per lei, perché restasse impunita e si moltiplicasse. È una storia talmente enorme che non si sa da che parte… Continua a leggere Incipit del giorno – 6 aprile 2020

Italia (citazioni), lettura, politica (citazioni), potere (citazioni), rivoluzione (citazioni), Scurati (citazioni)

Citazione del giorno – 9 settembre 2019

   L'Italia è sempre stata il Paese dove tutte le sommosse cominciavano sempre davanti ai banchi dei fornai. Antonio Scurati, «M, il figlio del secolo», dal primo capitolo («1919»), ed. Bompiani 2019

Allgemein, capitalismo (citazioni), cinema (citazioni), Federico Fellini, Italia (citazioni), marxismo (citazioni), Morte (citazioni)

La frase del giorno – 21 novembre 2018

Il popolo più analfabeta, la borghesia più ignorante d'Europa [...] Come marxista [la morte] è un fatto che non prendo in considerazione [...] Egli [Fellini] danza... egli danza... Da «Ricotta» di Pier Paolo Pasolini, dal film «RoGoPag» https://www.youtube.com/watch?v=YL1E9tYnyx0

fratellanza (citazioni), Italia (citazioni), Morte (citazioni), passato (citazioni), Roma (citazioni), tradizione (citazioni)

La poesia del giorno – 19 novembre 2018

Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione è il mio amore. Vengo dai ruderi, dalle chiese, dalle pale d’altare, dai borghi abbandonati sugli Appennini o le Prealpi, dove sono vissuti i fratelli. Giro per la Tuscolana come un pazzo, per l’Appia come un cane senza padrone. O guardo i crepuscoli, le mattine su… Continua a leggere La poesia del giorno – 19 novembre 2018

bilinguismo (citazioni), Italia (citazioni), letteratura (citazioni), lingua italiana (citazioni), Linguaggio (citazioni), scuola (citazioni)

DICIAMO SÌ AL BILINGUISMO (di Vittorio Panicara)

Bilinguismo è bello. Perché? Non è il caso di far ricorso all’ovvio motivo secondo cui conoscere bene due lingue è meglio che conoscerne una. Troppo facile e anche difficile a verificarsi. Il punto è un altro e riguarda sia il concetto di lingua materna che quello di padronanza linguistica. Iniziamo dal primo punto: che cos’è… Continua a leggere DICIAMO SÌ AL BILINGUISMO (di Vittorio Panicara)

Italia (citazioni), libertà (citazioni), politica (citazioni), potere (citazioni), Sicilia (citazioni), Storia (citazioni)

La frase del giorno – 28 settembre 2018

II passo vigoroso faceva tinnire i vetri dei saloni che attraversava. La casa era serena, luminosa e ornata; soprattutto era sua. Scendendo le scale, capì. “Se vogliamo che tutto rimanga com’è...“ Tancredi era un grand’uomo: lo aveva sempre pensato. Giuseppe Tomasi di Lampedusa, «Il Gattopardo».

Italia (citazioni), politica (citazioni), società (citazioni), Storia (citazioni)

TRE CITAZIONI E UNA RIFLESSIONE / Gli italiani, ieri e oggi.

«Italiani, brava gente»?  Non ai posteri l’ardua sentenza, ma a tre grandi personalità della cultura degli ultimi tre secoli: Goethe, Leopardi, Pier Paolo Pasolini. Leggendo le loro citazioni, chiediamoci volta per volta se nelle loro parole, in realtà un po’ critiche, non si nasconda almeno un fondo di verità.   Lealtà tedesca invano cercherai per… Continua a leggere TRE CITAZIONI E UNA RIFLESSIONE / Gli italiani, ieri e oggi.

argomentazione (citazioni), civiltà (citazioni), comunicazione (citazioni), cultura (citazioni), democrazia (citazioni), internet (citazioni), Italia (citazioni), libertà (citazioni), Linguaggio (citazioni), violenza (citazioni)

TRE CITAZIONI E UNA RIFLESSIONE: la comunicazione, questa pericolosa sconosciuta

Nell’era della comunicazione dovremmo sapere tutti cosa, come e con quali effetti comunichiamo. Ma non è così. Basta una breve analisi, sulla scorta di tre citazioni, per rendersene conto. Intanto, comunicare non significa di per sé fare cultura: Comunicare l’un l’altro, scambiarsi informazioni è natura, tener conto delle informazioni che ci vengono date è cultura.… Continua a leggere TRE CITAZIONI E UNA RIFLESSIONE: la comunicazione, questa pericolosa sconosciuta