Allgemein, felicità (citazioni), infanzia (citazioni), infelicità (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 31 dicembre 2018

E così eccoci all’ultimo dell’anno… Un altro anno se ne è andato e cosa ho realizzato quest’anno che non abbia realizzato gli anni passati? Nulla! Che coerenza, eh? Charles M. Schulz, Peanuts

coscienza (citazioni), infelicità (citazioni), mondo (citazioni), realtà (citazioni), tempo (citazioni)

La frase del giorno – 14 dicembre 2018

[...]Negare la successione temporale, negare l’io, negare l’universo astronomico, sono disperazioni apparenti e consolazioni segrete. Il nostro destino (a differenza dell’inferno di Swedenborg e dell’inferno della mitologia tibetana) non è spaventoso perché irreale; è spaventoso perché è irreversibile e di ferro. Il tempo è la sostanza di cui sono fatto. Il tempo è un fiume… Continua a leggere La frase del giorno – 14 dicembre 2018

Amore (citazioni), infelicità (citazioni), poesia (citazioni), sogno (citazioni), sonno (citazioni), vita (citazioni)

La poesia del giorno – 7 dicembre 2018

Il peso del mondo è amore. Sotto il fardello di solitudine sotto il fardello dell’insoddisfazione il peso, il peso che portiamo è amore.   Chi può negarlo? In sogno ci tocca il corpo, nel pensiero costruisce un miracolo, nell’immaginazione s’angoscia fino a nascer nell’umano – s’affaccia dal cuore bruciando di purezza – poiché il fardello… Continua a leggere La poesia del giorno – 7 dicembre 2018

Dio (citazioni), felicità (citazioni), infelicità (citazioni), Morte (citazioni), tristezza (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 3 dicembre 2018

Devo essere felice o morire, perché la mia condizione terrena è piena di una tristezza insostenibile e io do la colpa a Dio anziché a me stesso. Jack Kerouac, Aforismi

Frasi del giorno, infelicità (citazioni), infinito (citazioni)

La frase del giorno – 29 novembre 2018

  L'infelicità dell'uomo, credo, viene dalla sua grandezza; perché v'è in lui un infinito che […] non può del tutto seppellire sotto il Finito. Carlyle, Sartor Resartus.  

felicità (citazioni), infelicità (citazioni), pensiero (citazioni), piacere (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 26 novembre 2018

Conseguito un piacere, l'anima non cessa di desiderare il piacere, come non cessa mai di pensare, perché il pensiero e il desiderio del piacere sono due operazioni egualmente continue e inseparabili dalla sua esistenza. Giacomo Leopardi, Zibaldone (12-13 Luglio 1820).

aldilà (citazioni), comunicazione (citazioni), felicità (citazioni), follia (citazioni), infelicità (citazioni), Morte (citazioni), tempo (citazioni)

La poesia del giorno – 2 novembre 2018

La vecchia pendola a carillon Veniva dalla Francia forse dal tempo Del secondo impero. Non dava trilli o rintocchi ma esalava Più che suonare tanto n’era fioca la voce L’entrata di Escamillo o le campane Di Corneville: le novità di quando Qualcuno l’acquistò: forse il proavo Finito al manicomio e sotterrato Senza rimpianti, necrologi o… Continua a leggere La poesia del giorno – 2 novembre 2018

Amore (citazioni), Donna (citazioni), famiglia (citazioni), felicità (citazioni), infelicità (citazioni)

L’incipit del giorno – 22 ottobre 2018

Tutte le famiglie felici si assomigliano fra loro, ogni famiglia infelice è infelice a suo modo. Lev Tolstoj, Anna Karenina https://www.amazon.it/Anna-Karenina-Lev-Tolstoj/dp/8807900009/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1539074602&sr=8-1&keywords=anna+karenina+tolstoj

Amore (citazioni), desiderio (citazioni), dolore (citazioni), Donna (citazioni), felicità (citazioni), gioventù (citazioni), infelicità (citazioni), La natura umana (citazioni), lontananza (citazioni), noia (citazioni), passione (citazioni)

La poesia del giorno – 8 ottobre 2018

IL PRIMO AMORE Tornami a mente il dì che la battaglia D'amor sentii la prima volta, e dissi: Oimè, se quest'è amor, com'ei travaglia! Che gli occhi al suol tuttora intenti e fissi, Io mirava colei ch'a questo core Primiera il varco ed innocente aprissi. Ahi come mal mi governasti, amore! Perchè seco dovea sì… Continua a leggere La poesia del giorno – 8 ottobre 2018

dannazione (citazioni), desiderio (citazioni), Dio (citazioni), guerra (citazioni), infelicità (citazioni)

La poesia del giorno – 14 settembre 2018

DANNAZIONE Mariano il 29 giugno 1916   Chiuso fra cose mortali (Anche il cielo stellato finirà) Perché bramo Dio?   Giuseppe Ungaretti, da «Il porto sepolto», ne «L'allegria».