educazione (citazioni), genitori (citazioni), Giacomo Leopardi, infelicità (citazioni), Leopardi (citazioni), vita (citazioni)

La poesia del giorno – 25 febbraio 2019

Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, III […] Nasce l'uomo a fatica, Ed è rischio di morte il nascimento. Prova pena e tormento Per prima cosa; e in sul principio stesso La madre e il genitore Il prende a consolar dell'esser nato. Poi che crescendo viene, L'uno e l'altro il sostiene, e via pur… Continue reading La poesia del giorno – 25 febbraio 2019

Annunci
infelicità (citazioni), natura (citazioni), Quasimodo (citazioni), Salvatore Quasimodo, sofferenza (citazioni), tempo (citazioni)

La poesia del giorno – 8 febbraio 2019

Già la pioggia è con noi, scuote l’aria silenziosa. Le rondini sfiorano le acque spente presso i laghetti lombardi, volano come gabbiani sui piccoli pesci; il fieno odora oltre i recinti degli orti.   Ancora un anno è bruciato, senza un lamento, senza un grido levato a vincere d’improvviso un giorno.   Già la pioggia… Continue reading La poesia del giorno – 8 febbraio 2019

Börne (citazioni), infelicità (citazioni), Karl Ludwig Börne

La frase del giorno – 7 febbraio 2019

La maggior parte degli uomini è scontenta perché pochissimi sanno che la differenza tra uno e zero è più grande che la differenza tra uno e mille. L. Börne (scrittore tedesco, 1786-1837), Frammenti e aforismi .

follia (citazioni), infelicità (citazioni), Marcel Proust, Proust (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 14 gennaio 2019

Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche piccola pazzia Marcel Proust

Allgemein, felicità (citazioni), infelicità (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 2 gennaio 2019

Quella vita ch'è una cosa bella, non è la vita che si conosce, ma quella che non si conosce; non la vita passata, ma la futura. Coll'anno nuovo, il caso incomincerà a trattar bene voi e me e tutti gli altri, e si principierà la vita felice. Non è vero? Giacomo Leopardi, Dialogo di un… Continue reading La frase del giorno – 2 gennaio 2019

Allgemein, felicità (citazioni), infanzia (citazioni), infelicità (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 31 dicembre 2018

E così eccoci all’ultimo dell’anno… Un altro anno se ne è andato e cosa ho realizzato quest’anno che non abbia realizzato gli anni passati? Nulla! Che coerenza, eh? Charles M. Schulz, Peanuts

coscienza (citazioni), infelicità (citazioni), mondo (citazioni), realtà (citazioni), tempo (citazioni)

La frase del giorno – 14 dicembre 2018

[...]Negare la successione temporale, negare l’io, negare l’universo astronomico, sono disperazioni apparenti e consolazioni segrete. Il nostro destino (a differenza dell’inferno di Swedenborg e dell’inferno della mitologia tibetana) non è spaventoso perché irreale; è spaventoso perché è irreversibile e di ferro. Il tempo è la sostanza di cui sono fatto. Il tempo è un fiume… Continue reading La frase del giorno – 14 dicembre 2018

Amore (citazioni), infelicità (citazioni), poesia (citazioni), sogno (citazioni), sonno (citazioni), vita (citazioni)

La poesia del giorno – 7 dicembre 2018

Il peso del mondo è amore. Sotto il fardello di solitudine sotto il fardello dell’insoddisfazione il peso, il peso che portiamo è amore.   Chi può negarlo? In sogno ci tocca il corpo, nel pensiero costruisce un miracolo, nell’immaginazione s’angoscia fino a nascer nell’umano – s’affaccia dal cuore bruciando di purezza – poiché il fardello… Continue reading La poesia del giorno – 7 dicembre 2018

Dio (citazioni), felicità (citazioni), infelicità (citazioni), Morte (citazioni), tristezza (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 3 dicembre 2018

Devo essere felice o morire, perché la mia condizione terrena è piena di una tristezza insostenibile e io do la colpa a Dio anziché a me stesso. Jack Kerouac, Aforismi

Frasi del giorno, infelicità (citazioni), infinito (citazioni)

La frase del giorno – 29 novembre 2018

  L'infelicità dell'uomo, credo, viene dalla sua grandezza; perché v'è in lui un infinito che […] non può del tutto seppellire sotto il Finito. Carlyle, Sartor Resartus.