Amore (citazioni), Dostoevskij (incipit), Fëdor Dostoevskij, gelosia (citazioni), Incipit (citazioni)

Incipit del giorno – 27 giugno 2022

— Permettetemi, signore, di chiedervi…Il passante trasalì e, quantunque un po’ spaventato, osservò con attenzione la persona, avvolta in suntuosa pelliccia, che gli rivolgeva la parola così, a bruciapelo, verso le otto di sera, in mezzo alla strada.Quel luogo e quell’ora, era risaputo!, davano a un qualunque pietroburghese accostato all’improvviso il diritto di spaventarsi.Dunque, il… Continua a leggere Incipit del giorno – 27 giugno 2022

citazioni, Incipit (citazioni), italo svevo, Svevo (incipit), viaggio (citazioni)

Incipit del giorno – 20 giugno 2022

Da liberliber Con dolce violenza il signor Aghios si staccò dalla moglie e a passo celere tentò di perdersi nella folla che s’addensava all’ingresso della stazione.Bisognava abbreviare quegli addii ridicoli se prolungati fra due vecchi coniugi. Ci si trovava bensì in uno di quei posti ove tutti hanno fretta e non hanno il tempo di… Continua a leggere Incipit del giorno – 20 giugno 2022

Fitzgerald (incipit), Francis Scott Fitzgerald, Incipit (citazioni)

Incipit del giorno – 21 maggio 2022

Negli anni più vulnerabili della giovinezza, mio padre mi diede un consiglio che non mi è mai più uscito di mente. "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu". Non disse altro, ma eravamo sempre stati insolitamente comunicativi nonostante… Continua a leggere Incipit del giorno – 21 maggio 2022

Brontë (incipit), Charlotte Brontë, Incipit (citazioni), romanzo (citazioni)

Incipit del giorno – 11 maggio 2922

La mia madrina abitava una bella casa nella linda e antica città di Bretton. La famiglia del marito vi risiedeva da molte generazioni e portava, anzi, il nome stesso del paese: Bretton di Bretton; se ciò fosse per una coincidenza o perché qualche remoto antenato era stato di tale autorità da imporre il proprio nome… Continua a leggere Incipit del giorno – 11 maggio 2922

Banana Yoshimoto, Incipit (citazioni), Yoshimoto (incipit)

Incipit del giorno – 28 aprile 2022

La vita è fatta di piccole felicità insignificanti, simili a minuscoli fiori. Non è fatta solo di grandi cose, come lo studio, l'amore, i matrimoni, i funerali. Ogni giorno succedono piccole cose, tante da non riuscire a tenerle a mente né a contarle, e tra di esse si nascondono granelli di una felicità appena percepibile,… Continua a leggere Incipit del giorno – 28 aprile 2022

Incipit (citazioni), Marshall (incipit)

Incipit del giorno ~ 26 aprile 2022

In Medio Oriente, la vasta fortezza dell'Iran e la sua acerrima avversaria, l'Arabia Saudita, si fronteggiano sulle due sponde contrapposte del Golfo Persico. Nel Sud del Pacifico, l'Australia si trova in mezzo alle due nazioni più potenti del nostro tempo: gli Stati Uniti e la Cina. Nel Mediterraneo, i traporti tra la Grecia e la… Continua a leggere Incipit del giorno ~ 26 aprile 2022

Alexander McCall Smith, Incipit (citazioni), McCall Smith (Incipit)

Incipit del giorno ~ 19 aprile 2022

Sdraiata a letto, ecco il momento in cui Isabel Dalhousie, filosofa e direttrice della «Rivista di Etica Applicata», rifletteva sulle azioni che compiamo. Aveva il sonno leggero. Charlie, suo figlio di diciotto mesi, si faceva delle dormite profonde e, ne era sicura, felici; Jamie era più o meno una via di mezzo. Eppure Isabel non… Continua a leggere Incipit del giorno ~ 19 aprile 2022

Incipit (citazioni), Maugham (incipit), William Somerset Maugham

Incipit del giorno ~ 12 aprile 2022

Ho notato che, quando qualcuno vi telefona e, non trovandovi in casa, lascia detto di telefonargli appena sarete tornato perché si tratta di cosa importante, la cosa è generalmente importante per lui e non per voi. Se si tratta di farvi un regalo o un favore, la gente, di solito, si dimostra capace di trattenere… Continua a leggere Incipit del giorno ~ 12 aprile 2022

citazioni, Dostoevskij (incipit), Fëdor Dostoevskij, Incipit (citazioni), Notte (citazioni)

Incipit del giorno – 21 marzo 2022

La notte era bella, meravigliosa – una di quelle notti,caro lettore, che soltanto la giovinezza può comprenderepienamente.Il cielo così stellato, così tranquillo, che riguardando-lo ci si domandava: «È possibile che esistano uominicattivi sotto un simile cielo, così bello e festosamentescintillante?»E questo pensiero è anch’esso un pensiero di mentegiovane, caro lettore, della più ingenua giovinezza. Oh,possiate… Continua a leggere Incipit del giorno – 21 marzo 2022

Arpaia (incipit), Bruno Arpaia, Incipit (citazioni), lettura

Incipit del giorno ~ 25 febbraio 2022

Forse era un fuoco, oppure una lanterna, quel tremolio rossastro in cima alla collina. Se era davvero una collina quella massa scura che si intuiva a est, più nera dell'oscurità in cui era immersa, melmosa, senza sfumature. Steso per terra, appoggiato sui gomiti, Livio si guardò intorno, scrutando inutilmente nella notte; soltanto gli altri sensi… Continua a leggere Incipit del giorno ~ 25 febbraio 2022