Amore (citazioni), felicità (citazioni), gioventù (citazioni), guerra (citazioni), La natura umana (citazioni), speranza (citazioni)

TRE CITAZIONI E UNA RIFLESSIONE: è così normale rimpiangere la gioventù?

La gioventù gode di ottima fama, soprattutto tra coloro che giovani non sono più. Del resto, chi rimpiange gli anni giovanili immagina sempre di rivivere quei momenti così lontani mantenendo la maturità e l’esperienza acquisite con gli anni; in pratica, sarebbe bello riandare indietro nel tempo, ma senza perdere la capacità critica e le conoscenze… Continua a leggere TRE CITAZIONI E UNA RIFLESSIONE: è così normale rimpiangere la gioventù?

Pubblicità
Amore (citazioni), dittatura (citazioni), dolore (citazioni), gioventù (citazioni), giustizia (citazioni), madre (citazioni)

La frase del giorno – 7 settembre 2018

MADRI DEI DESAPARECIDOS Mezzanotte,i nostri figli e le nostre figlie Sono stati sradicati,strappati a noi Sentite pulsare i loro cuori.... Noi sentiamo pulsare i loro cuori Nel vento Noi sentiamo le loro risate Nella pioggia Noi vediamo le loro lacrime Sentite pulsare i loro cuori.... Noi sentiamo pulsare i loro cuori La notte impiccata come… Continua a leggere La frase del giorno – 7 settembre 2018

gioventù (citazioni), memoria (citazioni), mondo (citazioni), vecchiaia (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 22 agosto 2018

I luoghi della nostra infanzia, le colline, il lago, le strade che percorremmo e il parco dove giocammo, restano tanto radicati nella memoria, da costituire anche dopo decenni, e spesso fino alla vecchiaia, un topos sicuro, un faro contro la fiumana degli eventi. Gerardo Passannante, «Pensieri gratuiti», pensiero n.25.

dolore (citazioni), gioventù (citazioni), giustizia (citazioni), infinito (citazioni), La natura umana (citazioni), mondo (citazioni), Morte (citazioni), natura (citazioni)

La poesia del giorno – 10 agosto 2018

X Agosto San Lorenzo, Io lo so perché tanto di stelle per l’aria tranquilla arde e cade, perché sì gran pianto nel concavo cielo sfavilla. [...] Anche un uomo tornava al suo nido: l’uccisero: disse: Perdono; e restò negli aperti occhi un grido portava due bambole in dono… [...] E tu, Cielo, dall’alto dei mondi… Continua a leggere La poesia del giorno – 10 agosto 2018

gioventù (citazioni), sapere (citazioni)

La frase del giorno – 26 giugno 2018

Stabilì che non era più un giovinetto, ma era diventato un uomo. Stabilì che una cosa lo aveva abbandonato, così come il serpente viene abbandonato dalla sua vecchia pelle, che una cosa non era più presente in lui, che l'aveva accompagnato durante tutta la sua giovinezza, e gli era appartenuta: il desiderio di avere maestri… Continua a leggere La frase del giorno – 26 giugno 2018

Frasi del giorno, gioventù (citazioni)

La frase del giorno – 19.3.2018

Noi addestriamo dei giovani a scaricare napalm sulla gente, ma i loro comandanti non gli permettono di scrivere “cazzo” sui loro aerei perché è osceno.   (Marlon Brando e Martin Sheen) in «Apocalypse Now» di Francis Ford Coppola

Frasi del giorno, gioventù (citazioni), Leopardi

12 novembre 2017

Gli anni della fanciullezza sono, nella memoria di ciascheduno, quasi i tempi favolosi della sua vita, come nella memoria delle nazioni, i tempi favolosi sono quelli della fanciullezza delle medesime. Giacomo Leopardi, Zibaldone CII

Frasi del giorno, Gesualdo Bufalino, gioventù (citazioni)

3 novembre 2017

Riessere giovani una notte di mezzo inverno, per cinque minuti, un minuto… Il tempo di prendere a braccetto il vento e arrampicarsi fino a una certa finestra… E qui baciare pioggia e labbra insieme, confondere un perdifiato con un batticuore, esalare le sillabe d’un nome breve entro un odore di gelsomino… Per cinque minuti, un… Continua a leggere 3 novembre 2017