Gerardo Passannante, Passannante (citazioni), vita (citazioni)

Citazione del giorno – 24 marzo 2022

La vita è principio di individualità: ognuno avverte la sua diversità da un altro, perché la crosta carnale ci isola e definisce, e ci impedisce di vedere che siamo fatti della medesima sostanza. G. Passannante, Il declino degli dèi. Amore e disamore. Vol.II. 📍A questo autore abbiamo dedicato diverse recensioni che potete trovare cliccando qui:… Continua a leggere Citazione del giorno – 24 marzo 2022

citazioni, conoscenza (citazioni), Gerardo Passannante, memoria (citazioni), Passannante (citazioni)

Citazione del giorno – 6 dicembre 2021

Ciò che chiamiamo conoscenza del mondo, esperienza, riflessione, o persino saggezza, è in definitiva la presunzione che da una miriade di osservazioni sparse possiamo risalire a una legge universale che le sintetizzi in formule risolutive. E non riflettiamo mai abbastanza che quelle nozioni, prese isolatamente, sono legate a momenti e stati d’animo staccati tra di… Continua a leggere Citazione del giorno – 6 dicembre 2021

Amore (citazioni), citazioni, Gerardo Passannante, Passannante (citazioni)

Citazione del giorno – 4 agosto 2021

L’amore distrugge non perché sia possessivo e totalitario, ma perché implacabilmente mette a nudo le debolezze, toglie il velo dagli occhi, e se ne siamo privi ci sbatte di fronte alla nostra miseria. Gerardo Passannante, L’ora della mezzanotte, da « Rue d'Ulm, 1980», Minerva 2018

Gerardo Passannante, legge (citazioni), morale (citazioni), Passannante (citazioni), società (citazioni)

Citazione del giorno – 26 giugno 2021

Il nostro comportamento è dipendente dalle convenzioni; e un'azione, una teoria, un atteggiamento, anche non necessariamente immorali o nocivi, possono essere combattuti e rifiutati. Non si può sfuggire al luogo comune quando funziona da legge; ed è così che lo strano, il non abituale, l'insolito, cade al di fuori della norma, e di là nella… Continua a leggere Citazione del giorno – 26 giugno 2021

amore, Caffè Letterario, Declino degli dèi, Gerardo Passannante, Passannante (recensioni), potere, Recensioni, romanzo storico

IL CAFFÈ LETTERARIO DI ZURIGO, GERARDO PASSANNANTE E «COSTANTINO. L’INFANTE DI NAISSUS» (incontro digitale del 4 febbraio 2021, relazione di Vittorio Panicara).

Se fu vera gloria, quella dell’invincibile Costantino, è un dilemma per lo storico odierno, ma è anche materia per chi, come Gerardo Passannante, ha voluto dedicare al grande imperatore un romanzo storico imperniato sulla fase ascendente della sua vita. Il libro, edito nel 2020 da Il seme bianco, si intitola «Costantino. L’infante di Naissus» (d’ora… Continua a leggere IL CAFFÈ LETTERARIO DI ZURIGO, GERARDO PASSANNANTE E «COSTANTINO. L’INFANTE DI NAISSUS» (incontro digitale del 4 febbraio 2021, relazione di Vittorio Panicara).

conoscenza (citazioni), Gerardo Passannante, lettura, mistero (citazioni), Nulla (citazioni), Passannante (poesie)

Poesia del giorno ~ 9 febbraio 2021

104 Leggevo nelle vite dei poeti che per toccare il fondo delle cose occorre che l’ingegno sia maturo.  Ma ora che presumo di domarlo,  scopro di non sapere  più di quanto sapessi da bambino. Devo allora dedurne  che non ho conosciuto evoluzione,  o non c’era un bel niente da capire:  poiché sotto gli arazzi del… Continua a leggere Poesia del giorno ~ 9 febbraio 2021

argomentazione (citazioni), Gerardo Passannante, Letteratura italiana, Passannante (recensioni), Recensioni, romanzo (citazioni)

QUANDO AD ARGOMENTARE È UN NARRATORE: BREVI OSSERVAZIONI SU DUE CAPITOLI DEL ROMANZO STORICO «COSTANTINO. L’INFANTE DI NAISSUS» DI GERARDO PASSANNANTE (a cura di Vittorio Panicara).

È possibile che un narratore, nel bel mezzo del racconto, voglia difendere una sua tesi e si metta ad argomentare come farebbe un oratore di fronte alla sua platea? Naturalmente sì, gli esempi letterari non mancano, e l’autore può affidare il compito o a un personaggio, riportandone il discorso, o intervenendo direttamente con la voce… Continua a leggere QUANDO AD ARGOMENTARE È UN NARRATORE: BREVI OSSERVAZIONI SU DUE CAPITOLI DEL ROMANZO STORICO «COSTANTINO. L’INFANTE DI NAISSUS» DI GERARDO PASSANNANTE (a cura di Vittorio Panicara).

Costantino (citazioni), Gerardo Passannante, Impero (citazioni), noia (citazioni), Passannante (citazioni)

Citazione del giorno – 13 gennaio 2021

(Era) una virata che ognuno confusamente attende, come se un bislacco patto col destino l'avesse promessa; e che, pungolando con una fola di attesa, ci sbalza da un'esistenza irrealizzata verso regioni sconosciute. Non per pura evasione dalla noia, ma per intravedere quella molteplicità di universi che giace in noi, e immergerci nella sfera del possibile… Continua a leggere Citazione del giorno – 13 gennaio 2021

coscienza (citazioni), Gerardo Passannante, Passannante (citazioni), vita (citazioni)

Citazione del giorno – 11 gennaio 2021

Il fatto è che nella vita di un uomo sono veramente pochi gli snodi decisivi, gli aut-aut che ci impegnano radicalmente su sentieri di non ritorno, e segnano le tappe storiche di un'esistenza. E che non sempre ne siamo consapevoli, o li fronteggiamo con noncuranza, non fa che confermare l'alea in cui volteggiamo e il… Continua a leggere Citazione del giorno – 11 gennaio 2021

Gerardo Passannante, Male (citazioni), Passannante (citazioni), tolleranza (citazioni)

Citazione del giorno – 31 Dicembre 2020

[...] nessuno deve lasciar calpestare la propria dignità, o subire ingiustizia, dal momento che il male non consiste solo in un'azione nefanda che si infligge, ma anche nella tolleranza che le si accorda. Gerardo Passannante, Costantino. L'infante di Naissus.