Edgar Allan Poe, Incipit (citazioni), Morte (citazioni), Poe (incipit)

Incipit del giorno – 8 agosto 2022

Ero affranto, stremato di angoscia mortale per quellalunga agonia; e quando finalmente mi sciolsero e poteisedermi, sentii che perdevo i sensi. La sentenza – la terribilesentenza di morte – fu l’ultimo degli accenti distintiche mi giunse alle orecchie. Dopo, il suono dellevoci degli inquisitori parve perdersi in un ronzio indefinitodi sogno. Quel suono destava in… Continua a leggere Incipit del giorno – 8 agosto 2022

Pubblicità
Edgar Allan Poe, Poe (citazioni), sogno (citazioni)

Citazione del giorno – 23 aprile 2022

Colui che sogna a occhi aperti sa di molte cose che sfuggono a quanti sognano solo dormendo. Nelle sue nebbiose visioni, egli afferra sprazzi di eternità [...] penetra nell'oceano sterminato della "luce ineffabile". Poe, Eleanora.

Edgar Allan Poe, Poe (citazioni), sogno (citazioni)

Citazione del giorno – 28 Gennaio 2021

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte. Edgar Allan Poe, Racconti.

Edgar Allan Poe, leggere, Letteratura americana, lettura, Recensioni, romanzo giallo

Edgar Allan Poe e la nascita del giallo

Edgar Allan Poe viene considerato da molti il padre dei thriller e dei polizieschi,  grazie alla pubblicazione di un trittico di racconti: I delitti della Rue Morgue, Il mistero di Marie Rogêt e La lettera rubata. I primi due sono stati raccolti in volume dalla Giunti, con un’introduzione di Alessandro Raveggi (molto curata: ne consiglio… Continua a leggere Edgar Allan Poe e la nascita del giallo