Amore (citazioni), bellezza (citazioni), citazioni, Giacomo Leopardi, Leopardi (poesie), noia (citazioni)

Poesia del giorno – 29 giugno 2022

Aspasia Torna dinanzi al mio pensier taloraIl tuo sembiante, Aspasia. O fuggitivoPer abitati lochi a me lampeggiaIn altri volti; o per deserti campi,Al dì sereno, alle tacenti stelle,Da soave armonia quasi ridesta,Nell'alma a sgomentarsi ancor vicinaQuella superba vision risorge.Quanto adorata, o numi, e quale un giornoMia delizia ed erinni! E mai non sentoMover profumo di… Continua a leggere Poesia del giorno – 29 giugno 2022

Amore (citazioni), Dostoevskij (incipit), Fëdor Dostoevskij, gelosia (citazioni), Incipit (citazioni)

Incipit del giorno – 27 giugno 2022

— Permettetemi, signore, di chiedervi…Il passante trasalì e, quantunque un po’ spaventato, osservò con attenzione la persona, avvolta in suntuosa pelliccia, che gli rivolgeva la parola così, a bruciapelo, verso le otto di sera, in mezzo alla strada.Quel luogo e quell’ora, era risaputo!, davano a un qualunque pietroburghese accostato all’improvviso il diritto di spaventarsi.Dunque, il… Continua a leggere Incipit del giorno – 27 giugno 2022

citazioni, comunicazione (citazioni), Marshall McLuhan, McLuhan (citazioni)

Citazione del giorno – 22 giugno 2022

La nuova interdipendenza elettronica ricrea il mondo ad immagine di un villaggio planetario. Marshall McLuhan, La galassia Gutenberg.

citazioni, Incipit (citazioni), italo svevo, Svevo (incipit), viaggio (citazioni)

Incipit del giorno – 20 giugno 2022

Da liberliber Con dolce violenza il signor Aghios si staccò dalla moglie e a passo celere tentò di perdersi nella folla che s’addensava all’ingresso della stazione.Bisognava abbreviare quegli addii ridicoli se prolungati fra due vecchi coniugi. Ci si trovava bensì in uno di quei posti ove tutti hanno fretta e non hanno il tempo di… Continua a leggere Incipit del giorno – 20 giugno 2022

bellezza (citazioni), citazioni, Giacomo Leopardi, Leopardi (poesie), Morte (citazioni), speranza (citazioni)

Poesia del giorno – 15 giugno 2022

SOPRA IL RITRATTO DI UNA BELLA DONNA SCOLPITO NEL MONUMENTO SEPOLCRALE DELLA MEDESIMA Tal fosti: or qui sotterrapolve e scheletro sei. Su l’ossa e il fangoimmobilmente collocato invano,muto, mirando dell’etadi il volo,sta, di memoria soloe di dolor custode, il simulacrodella scorsa beltá. Quel dolce sguardo,che tremar fe’, se, come or sembra, immotoin altrui s’affisò; quel… Continua a leggere Poesia del giorno – 15 giugno 2022

citazioni, cuore (citazioni), Lev Tolstoj, ragione (citazioni), Tolstoj (citazioni)

Citazione del giorno – 13 giugno 2022

La ragione è indipendente dal cuore, e suggerisce spesso all'uomo delle idee che urtano i suoi sentimenti, delle idee incomprensibili e crudeli per il cuore. Lev Nikolaevič Tolstoj, Amore e dovere.

Carlo Michelstadter, citazioni, Michelstadter (poesie), Notte (citazioni), pensiero (citazioni)

Poesia del giorno – 8 giugno 2022

La notte Tace la notte intorno a me solennele ore vanno e sfilan le memoriesiccome un nero e funebre convoglio.Del cielo nelle oscurità remotenell'ombra amica che con man soavele grevi forme della chiesa lambe,nell'ombra amica che gl'uomini cullacol lento canto della pace eternavedo di forme strane scatenarsiuna ridda veloce e affascinantevedo la mente umana abbacinatachinar… Continua a leggere Poesia del giorno – 8 giugno 2022

citazioni, follia (citazioni), Gustave Le Bon, Le Bon (citazioni)

Citazione del giorno – 6 giugno 2022

L'epoca in cui entriamo sarà veramente l'età delle folle (1895). Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, trad. ital. di A. Montemagni, Edizioni Clandestine, Marina di Massa 2013.

bellezza (citazioni), citazioni, Marcel Proust, piacere (citazioni), Proust (citazioni)

Citazione del giorno – 1° giugno 2022

Una sorta di piano inclinato accosta il desiderio al piacere con tale rapidità, che la semplice bellezza appare già come un consenso. Marcel Proust, La parte di Guermantes I, Mondadori.

Alessandro Manzoni, citazioni, lingua (citazioni), lingua italiana (citazioni), Manzoni (citazioni)

Citazione del giorno – 30 maggio 2022

Per tutta Italia si scrive e si parla una lingua comune. E quegli stessi che ne fanno questione e ricerca, come lo fanno di grazia? Scrivendo in questa lingua medesima. Non è questo un imitar quel valent'uomo che girava affannato sulla sua cavalcatura in traccia appunto di essa? O quell'altro che s'era fatto portare il… Continua a leggere Citazione del giorno – 30 maggio 2022