(Post)femminismo, Bernardine Evaristo, Evaristo (citazioni), LGBTQ+ (citazioni)

citazione del giorno – 1 aprile 2022

Megan si domandava ad alta voce come fare a trasferire nella pratica la sua identità gender-free dal momento che vivevano in un mondo sessualmente binario, e comunque fra tutte quelle categorie (sensate e anche folli, si trattenne dal dire) alla fine il concetto stesso di gender non perdeva di senso? chi se le ricorda tutte quante? e forse era quello l’obiettivo, no, un mondo in cui si prendesse completamente dal genere, oppure era un sogno ingenuo, un’utopia?
Bibi rispose che sognare non era un’attività ingenua ma essenziale per la sopravvivenza, sognare equivaleva a sperare su grande scala, le utopie erano per definizione un ideale irraggiungibile, e ahimè, lei non ce li vedeva miliardi di persone che accettavano di abolire completamente il concetto di genere, almeno nel corso della sua vita.

Bernardine Evaristo, Ragazza, donna, altro.

1 pensiero su “citazione del giorno – 1 aprile 2022”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...