citazioni, Dostoevskij (incipit), Fëdor Dostoevskij, Incipit (citazioni), Notte (citazioni)

Incipit del giorno – 21 marzo 2022

La notte era bella, meravigliosa – una di quelle notti,
caro lettore, che soltanto la giovinezza può comprendere
pienamente.
Il cielo così stellato, così tranquillo, che riguardando-
lo ci si domandava: «È possibile che esistano uomini
cattivi sotto un simile cielo, così bello e festosamente
scintillante?»
E questo pensiero è anch’esso un pensiero di mente
giovane, caro lettore, della più ingenua giovinezza. Oh,
possiate avere spesso di tali pensieri!
Pensando ai «cattivi» io pensai pure, e non senza
compiacimento, al modo col quale avevo impiegato il
mio tempo durante la giornata che era appena allora finita.
Fëdor Dostoevskji, Le notti bianche.

1 pensiero su “Incipit del giorno – 21 marzo 2022”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...