Arpaia (incipit), Bruno Arpaia, Incipit (citazioni), lettura

Incipit del giorno ~ 25 febbraio 2022

Forse era un fuoco, oppure una lanterna, quel tremolio rossastro in cima alla collina. Se era davvero una collina quella massa scura che si intuiva a est, più nera dell’oscurità in cui era immersa, melmosa, senza sfumature. Steso per terra, appoggiato sui gomiti, Livio si guardò intorno, scrutando inutilmente nella notte; soltanto gli altri sensi gli fecero avvertire la moltitudine di corpi distesi accanto a lui sulla terra secca e polverosa. Quando tirò fuori il binocolo e lo puntò di nuovo verso est, non c’era più nessuna traccia di quel tremolio, nemmeno un rimasuglio di bagliore. Forse si era sbagliato, o forse solo lui l’aveva visto, ma doveva comunque dirlo subito alle guide, anche se era stanchissimo, se non riusciva ad alzarsi, se aveva sete, freddo e fame.

Bruno Arpaia, Qualcosa là fuori

Pubblicità

1 pensiero su “Incipit del giorno ~ 25 febbraio 2022”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...