Bufalino (citazioni), Gesualdo Bufalino, lettura, vecchiaia (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno ~ 19 febbraio 2019

Certo, l'ho sperimentato invecchiando, in ogni esistenza, anche la meno offerta, si nasconde un germe di finzione e d'allegoria. Ma questo io allora lo sapevo solo dai libri, ero poco più che un ragazzo, e nella vita mi muovevo a tentoni, con le mani cieche di chi, quando l'elettricità si guasta, cerca invano nei molti… Continue reading La frase del giorno ~ 19 febbraio 2019

Annunci
coscienza (citazioni), follia (citazioni), Friedrich Nietzsche, libertà (citazioni), Nietzsche (citazioni), saggezza (citazioni), salute (citazioni)

La frase del giorno – 18 febbraio 2019

Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui!  Friedrich Nietzsche

lettura, Simone de Beauvoir, Simone de Beauvoir (citazione)

Citazione del giorno – 17 febbraio 2019

Una donna libera è il contrario di una donna leggera. Simone de Beauvoir  

Gabriele D'Annunzio, Gabriele D'Annunzio (stroncatura), La stroncatura del giorno, lettura, stroncatura

La stroncatura del giorno – 16 febbraio 2019

Gabriele D'Annunzio, prototipo dell'uomo futurista, su Tommaso Marinetti, futurista e basta: "Una nullità tonante. Un cretino fosforescente. Un cretino con lampi di imbecillità". Dalla quarta di copertina di Il Futurismo. Filippo Tommaso Marinetti, Fagiolari Editore                    

Claudio Magris, illusioni (citazioni), impegno (citazioni), letteratura (citazioni), Magris (citazioni), morale (citazioni), sapere (citazioni)

La frase del giorno – 15 febbraio 2019

La vera letteratura non è quella che lusinga il lettore, confermandolo nei suoi pregiudizi e nelle sue insicurezze, bensì quella che lo incalza e lo pone in difficoltà, che lo costringe a rifare i conti col suo mondo e con le sue certezze. Claudio Magris

Dante Alighieri, Dante Alighieri (citazioni)

La poesia del giorno – 14 febbraio 2019

  Noi leggiavamo un giorno per diletto di Lancillotto come amor lo strinse;  soli eravamo e senza alcun sospetto. Per più fïate li occhi ci sospinse quella lettura, e scolorocci il viso; ma un solo punto fu quel che ci vinse. Quando leggemmo il disïato riso esser basciato da cotanto amante, questi, che mai da… Continue reading La poesia del giorno – 14 febbraio 2019

Eraclito, Eraclito (citazioni), opposti (citazioni), salute (citazioni), vita (citazioni)

La frase del giorno – 13 febbraio 2019

È la malattia che rende piacevole e buona la salute, la fame la sazieta, la fatica il riposo. Eraclito  

Bufalino (citazioni), Gesualdo Bufalino, lettura, malattia (citazioni)

La frase del giorno ~ 12 febbraio 2019

Con essi ho spartito, all'ombra della stessa bandiera gialla, ogni elemosina dell'ora, tutti gli inganni e i disinganni delle loro carriere, benchè non la fine repentina che le concluse. Ma se di tanti io solo, premio o pena che sia, sono scampato e respiro ancora, è maggiore il rimorso che non il sollievo, d'aver tradito… Continue reading La frase del giorno ~ 12 febbraio 2019

conoscenza (citazioni), Immanuel Kant, Kant (citazioni), pensiero (citazioni), ragione (citazioni), sapere (citazioni)

La frase del giorno – 11 febbraio 2019

La ragione umana viene afflitta da domande che non può respingere, perché le sono assegnate dalla natura della ragione stessa, e a cui però non può neanche dare risposta, perché esse superano ogni capacità della ragione umana. Immanuel  Kant  

Aleramo (citazioni), etica (citazioni), Giacomo Leopardi, Leopardi (citazioni)

PADRI E FIGLI, UN BEL PROBLEMA: UNA RIFLESSIONE E DUE POESIE (Vittorio Panicara)

  I mestieri più difficili in assoluto sono nell’ordine il genitore, l’insegnante e lo psicologo, parola di Sigmund Freud. Sì, vale la pena di riflettere su un tema, il rapporto tra padri e figli, che ha appassionato uomini e scrittori di tutte le età. Non sarà il caso in questa sede, anche se sarebbe interessante,… Continue reading PADRI E FIGLI, UN BEL PROBLEMA: UNA RIFLESSIONE E DUE POESIE (Vittorio Panicara)