Di Grado (incipit), Incipit (citazioni), Viola Di Grado

Incipit del giorno – 5 Dicembre 2020

Lei prende dal tavolo il coltello della carne. Lui le afferra il polso. Lei si divincola, digrigna i denti. È l'11 febbraio 1996, è il pieno dell'inverno, il sole non è ancora sorto. La luce sul soffitto va e viene. "Cosa vuoi fare con quello, eh?" Il coltello cade a terra con un rumore gelido,… Continue reading Incipit del giorno – 5 Dicembre 2020

Alexander McCall Smith, felicità (citazioni), McCall Smith (citazioni)

Citazione del giorno ~ 4 dicembre 2020

A volte le pareva che la sua formazione le avesse portato solo dubbi e incertezze, mentre Grace era rimasta salda ai valori della vecchia Edimburgo. Lì non c'era spazio per i dubbi. E allora, si chiedeva Isabel, chi è più felice: chi è consapevole e ha dubbi o chi è sicuro delle sue certezze e… Continue reading Citazione del giorno ~ 4 dicembre 2020

Borgna (citazioni), Eugenio Borgna, follia (citazioni), vita (citazioni)

Frase del giorno – 3 Dicembre 2020

La follia non è qualcosa che sia estraneo (radicalmente estraneo) alla vita: in alcuni fra noi, certo, essa si manifesta con grande intensità e con un diapason fiammeggiante di angoscia e di dissociazione, ed è allora la malattia, ma la follia è una possibilità umana che è in noi, in ciascuno di noi, con le… Continue reading Frase del giorno – 3 Dicembre 2020

citazioni, Giovanni Verga, insularità, Luigi Pirandello, Pirandello (citazioni), Sicilia (citazioni), vita (citazioni)

Citazione del giorno – 2 dicembre 2020

Io sono nato in Sicilia e lì l'uomo nasce isola nell'isola e rimane tale fino alla morte, anche vivendo lontano dall'aspra terra natìa circondata dal mare immenso e geloso. Luigi Pirandello, dal discorso pronunciato in occasione della morte di Giovanni Verga, citato in Michele Sabatino, Tra la mia perduta gente. Lettere e poesie, epilogo, La… Continue reading Citazione del giorno – 2 dicembre 2020

Charles Dickens, Dickens (Incipit), Incipit (citazioni)

L’incipit del giorno ~ 1 dicembre 2020

Se mi accadrà di essere io stesso l’eroe della mia vita o se questa parte verrà sostenuta da qualche altro, lo diranno queste pagine. Per iniziare la mia vita proprio dal principio, ricorderò che nacqui (così mi hanno informato e così credo) un venerdì, a mezzanotte. Si notò che il pendolo prese a battere e… Continue reading L’incipit del giorno ~ 1 dicembre 2020

assassinio (citazioni), citazioni, Martin Luther King, Morte (citazioni), razzismo (citazioni)

Citazione del giorno – 30 novembre 2020

Martin Luther King Mattina presto, 4 di Aprile | Nel cielo di Memphis sono echeggiati degli spari | "Free at last" | Ti han preso la vita | Non sono riusciti a prenderti l'orgoglio. Early morning, April four | Shot rings out in the Memphis sky. | Free at last, they took your life |… Continue reading Citazione del giorno – 30 novembre 2020

Haruki Murakami, Murakami (citazioni), Scrivere (citazioni)

Citazione del giorno – 28 Novembre 2020

Sono uno di quelli che per capire le cose ha assolutamente bisogno di scriverle. Haruki Murakami, Norwegian wood.

Barbujani (citazioni), evoluzione (citazioni), Guido Barbujani, migrazioni (citazioni), Scienza (citazioni)

Citazione del giorno ~ 27 novembre 2020

Resta il fatto che sono in Africa i fossili più antichi di persone con la fronte verticale come la nostra, col mento, e altre caratteristiche che le avvicinano a noi più che alle forme umane arcaiche. Quindi viene dall'Africa non solo il genere Homo, (diciamo qualcosa più di 2 milioni di anni fa), ma la… Continue reading Citazione del giorno ~ 27 novembre 2020

Fallaci (citazioni), giustizia (citazioni), libertà (citazioni), Oriana Fallaci, verità (citazioni)

Citazione del giorno – 26 Novembre 2020

Agli uomini non interessa né la verità, né la libertà, né la giustizia. Sono cose scomode e gli uomini si trovano comodi nella bugia e nella schiavitù e nell'ingiustizia. Ci si rotolano come maiali. [...] La libertà è un dovere, prima che un diritto è un dovere. Oriana Fallaci, Un uomo.

Bortolotti (citazioni), Caffè Letterario, emigrazione (recensioni), Letteratura italiana, Nicoletta Bortolotti, Recensioni, Svizzera

IL CAFFÈ LETTERARIO DI ZURIGO E NICOLETTA BORTOLOTTI, MEETING DIGITALE DEL 12 NOVEMBRE 2020 (a cura di Vittorio Panicara).

Nicoletta Bortolotti Si può avere paura dei bambini, tanto da nasconderli ed escluderli dalla vita sociale? Sembra una provocazione, un’invenzione, ma non lo è. È realtà storica elvetica, certo poco gloriosa: sono i bambini nascosti, o proibiti, ben 15000 figli di immigrati italiani stagionali, tenuti come clandestini, perché la legge vietava loro il ricongiungimento familiare.… Continue reading IL CAFFÈ LETTERARIO DI ZURIGO E NICOLETTA BORTOLOTTI, MEETING DIGITALE DEL 12 NOVEMBRE 2020 (a cura di Vittorio Panicara).